Bocconcini di pollo al curry

La ricetta di oggi è semplice,veloce da realizzare,pensata per chi ha poco tempo
di mettersi ai fornelli.
Curiosità
Il curry è una spezia, o per meglio dire è un mix di spezie formato in parti variabili da diverse spezie che gli conferiscono gusto e sapore.
Esistono diverse intensità di curry, a seconda di quale sia l’ingrediente più predominante, ma comunque, in genere, è composto sempre da questi ingredienti: curcuma, pepe, cumino, cannella, zafferano, coriandolo, chiodi di garofano, zenzero, noce moscata, fieno greco, peperoncino.

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr. di petto di pollo
  • Olio extra q.b.
  • vino bianco
  • Curry q.b.
  • 1 cucchiaio di Fecola di mais
  • sale q.b.

Procedimento

Tagliamo i bocconcini di pollo, prendiamo un casseruola antiaderente e mettiamoci all’interno l’olio extravergine d’oliva, poi prendiamo le nostre fette di petto di pollo, le tagliamo a bocconcini.
Lasciamo dorare, girando i bocconcini da sopra sotto in modo da rendere una doratura uniforme.
Sfumiamo con il vino bianco e lasciamo eveporare, ma non del tutto, perchè andrà incorporata la fecola di mais che formerà una cremina che si legherà al pollo.
Adesso possiamo aggiungere il curry,se lo ritenete opportuno un pizzico di sale e mescoliamo.
Dopo circa 10 minuti di cottura, i nostri bocconcini di pollo sono pronti per essere impiattati.

Buon appetito!

Enjoy con Lucy

Precedente Biscotti con farina di mandorle e datteri. Successivo Carbonara di melanzane e crudo

Lascia un commento

*