Focaccia con alici e cipolle tropea.

Focaccia con alici e cipolle tropea.
Ogni famiglia,in Puglia,ha la sua ricetta.
La base di partenza,di solito, è anche la più probabile è con la semola rimacinata di grano duro, lievito “madre”,acqua, olio,sale.Quello che fa la differenza tra le varie focacce dipende anche dalla guarnizione…ma sopratutto La giusta consistenza dell’impasto e il giusto punto di lievitazione.Questa è la mia versione.

Ingredienti

  • 200 gr di farina 00
  • 250 gr di farina di semola
  • 10 gr di lievito
  • 250 gr di acqua a temperatura ambiente
  • 30 gr di olio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Farcitura
  • 20 filetti piccoli di alici
  • 1 cipolla grossa tropea
  • una manciata di capperi
  • 15 pomodorini ciliegino

Procedimento

  1. Versare nel boccale della planetaria le farine;
    aggiungere l’olio,il lievito e lo zucchero sciolto in mezzo bicchiere d’acqua.
  2. Azionate la planetaria e aggiungete a filo la restante acqua.
  3. (Nell’ impasto Il sale è stato omesso per la presenza delle alici che daranno sapidità alla focaccia).
  4. Si formerà un impasto liscio e omogeneo,lavorate per circa 10 minuti a bassa velocità come a simulare le nostre mani.
  5. Lasciate lievitare per un ora,fino al raddoppio.
  6. Rovesciate l’impasto sulla banco da lavoro e tiratela con il mattarello.
  7. Trasferite l’impasto sulla leccarda e farcitela con gli ingredienti descritti.
  8. Infornate la focaccia a forno preriscaldato a 230°C per 20 minuti.
  9. Finita la cottura, sfornatela e lasciatela raffreddare,dopodichè tagliatela a tranci.
  10. Non vi resta che prepararla e gustare una specialità che mette tutti d’accordo.
  11. Grazie essere passati.Alla prossima!!
    Enjoy con Lucy!!

2 thoughts on “Focaccia con alici e cipolle tropea.

Lascia un commento

*