Polpette di pane di semola con barbabietole.

Il metodo che utilizzo per la cottura della barbabietola è quello in forno a 200 gradi per 45 ai 50 min.
Dalle barbabietole ricavo un colorante naturale che utilizzo in pasticceria il succo di barbabietola,o la sua polpa, una volta cotta, la uso per colorare creme e dolci.
La barbabietola può essere consumata cruda,grattugiata o affettata sottilmente e semplicemente condita con del succo di limone,oppure lessata,cotta al forno o in padella.
In questa ricetta la utilizzerò per colorare le polpette di pane.Seguitemi. 😉

Ingredienti

  • 200 g di mollica di pane di semola
  • 200 g di barbabietola (va bene anche quella precotta)
  • 3 uova
  • olio evo
  • sale
  • Aglio
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • erba cipollina
  • peperoncino in polvere
  • parmigiano
  • pangrattato

Procedimento

Prendete un una pirofila in vetro e mettete all’interno la mollica del pane,le tre uova, gli aromi,il parmigiano e mescolate per bene.
Tagliate a pezzettoni la barbabietola e frullate con l’aglio.
Deve diventare una mousse,dopodichè aggiungete al composto insieme al pangrattato,formate le polpettine.
Impanate le polpette nel pangrattato e friggetele nell’olio d’oliva.
Asciugatele nella carta assorbente.
Infine,frullare mezza barbabietola precotta con olio d’oliva,1 cucchiaio di aceto di mele e sale,fare un emulsione,intingete le polpette di pane.
Buon appetito.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Ciambellone integrale con fragole e cioccolato fondente. Successivo Torta mille foglie senza uova.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.