Fiori di pan brioche con semi di papavero

Fiori di pan brioche con semi di papavero.
Cosa c’è di meglio che iniziare la giornata con un dolce che ricorda la primavera…
ecco a voi i fiori di pan brioche,soffici e poco mollicosi è veramente un piacere sentire sotto i denti una consistenzadel genere…dovete proprio provarlo!
IMG_0173
Ingredienti

  • 1,100 kg farina 0
  • 1 e 1/2 di lievito di birra
  • 2 uova
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva
  • 300 ml di latte
  • 150 ml di acqua
  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • semi di papavero quanto basta
  • latte q.b per spennellare

Procedimento

Sciogli il lievito nel latte e un cuchiaio di zucchero.
Metti le uova,lo zucchero e la farina nel vassoio della planetaria e comincia a impastare con il gancio.
Versa poco per volta i liquidi fino a completo assorbimento e finché ti accorgerai che la pasta si è staccata dal vassoio ed è diventato un impasto liscio è leggermente appiccicoso;
non preoccuparti perché poi aggiungerai la farina nel momento in cui formerai i fiori.
Lascia lievitare per 2 ore nel forno con lucina accesa,dopodiché copri con la pellicola e lascia l’impasto tutta la notte in frigorifero.
Il mattino seguente a preparare 3 bastoncini lunghi 50 centimetri l’uno e la circonferenza di 20 centimentri;IMG_0140
dopodiché con le forbici pratica un taglio obliquo come (vedi foto) in modo tale da creare i petali del fiore.IMG_0143
Sistamali a cerchio,al centro forma una pallina,inumidiscila sulla superfice con un foglio di scottex bagnato e intingi la parte bagnata nei semi di papavero.IMG_0156
Spennella i petali con il latte e cospargili con lo zucchero di canna.
Inforna a 200°C per 10 minuti circa per un numero di tre fiori per volta.
Enjoy con Lucy!!
Se provi a rifare questa ricetta…sono curiosa di sapere cosa ne pensi.Ci conto!!

Precedente Vellutata di fave con salsiccia Successivo Brioche salata col tuppo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.