Taralli al vino bianco(MBRIACHIDD).

Taralli al vino al vino bianco.
In dialetto del nord barese”MBRIACHIDD”perchè vengono impastati con il vino bianco,non solo,si inzuppano anche nel vino a fine pasto come dolce finale.
Questa ricetta mi è stata tramandata da mia nonna.
Ricordo quando ero piccola seduta a fianco a lei,la osservavo mentre lavorava,con una manualità incredibile,questi meravigliosi e gustosi taralli.
taralli al vino bianco

Ingredienti

  • 1 kg farina 0
  • 2 uova
  • 120 ml di olio d’oliva
  • 200 ml di vino bianco
  • 200 g di zucchero di canna
  • 2 bustine di lievito per dolci

Procedimento

Impastare tutti gli ingredienti nel vassoio della planetaria.
Scaldate il vino bianco una temperatura moderata e a filo versare fino a che si sia formata una grossa palla.
Portate l’ impasto sul piano da lavoro,formate piccole ciambelle,passate nello zucchero di canna e posatele sulla leccarda ricoperta dalla carta forno.
Infornate a 150°C per 20 minuti.(Dipende dal forno utilizzato)
Fate attenzione a non cuocerli troppo,altrimenti si induriscono.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Arancini di riso venere e integrale Successivo Spaghetti di zucchine con gamberi,anelli di calamari e seppie.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.