Pesto di zucca mandorle e semi di papavero

Il pesto di zucca mandorle e semi di papavero è molto semplice da preparare.
Un ottimo condimento per primi piatti e ripieni.
I semi di papavero sono molto utilizzati in cucina,si prestano anche per elaborare saporite torte,ma anche semplicemente per dare un tocco di gusto in più ad un’insalata…Sono conosciuti per l’alto contenuto di calcio e vitamina E,ma anche per l’effetto sedativo e calmante sul sistema nervoso.Sono anche una fonte di grassi e proteine.
Pesto di zucca mandorle e semi di papavero

Ingredienti

  • 500 g di zucca pulita a cubetti
  • 200 g Mandorle + 20 g di mandorle amare
  • 1 cucchiaino di semi di papavero
  • 50 g pecorino
  • 1 Cipolle tropea
  • 170 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale rosa

Procedimento

Nel mixer ho tritato le mandorle tostate.
Ho privato la zucca della buccia esterna,dei semi interni,lavata e asciugata con cura.Pesto di zucca mandorle e semi di papavero


Ho tagliato la zucca a cubetti,ho spellato e tagliato a spicchi la cipolla,l’ho versata nella casseruola in pirex con il coperchio e ho lasciato cucinare a 750Watt per 12 minuti,dopodichè ho lasciato raffreddare.Pesto di zucca mandorle e semi di papavero
Ho eliminato il liquido di vegetazione e ho versato la zucca cotta nel mixer,ho aggiunto le mandorle,il sale,i semi di papavero e il pecorino.Pesto di zucca mandorle e semi di papavero
Ho tritato versando l’olio a filo fino a ottenere un pesto dalla consistenza cremosa.Infine ho cucinato e condito 300 g rigatoni.Provatelo è una raffinatezza di sapore!
Enjoy con Lucy!!

Precedente Red Velvet cake Successivo Sformato di peperoni grigliati al forno

6 commenti su “Pesto di zucca mandorle e semi di papavero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.