Spätzle(gnocchetti)e crema di topinambur e pistacchi tostati

Spätzle(gnocchetti)e crema di topinambur e pistacchi tostati.
Spätzle colorati con il cavolo viola su una base di crema di topinambur e pistacchi tostati.
Un piatto che ha tutte le caratteristiche per essere servito tranquillamente nei ristoranti a cinque stelle.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di farina di grano duro
  • 2 uova
  • 400 gr di cavolo viola
  • sale q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • olio q.b.
  • 1 cipolla rossa tropea
  • 300 gr topinambur
  • 3 piccole patate
  • 100 gr pistacchi tostati al momento

Procedimento

Lessare il cavolo viola e lasciarlo raffreddare.IMG_1217
In un’altra pentola cuocere le patate e i topinambur.IMG_1224
Conclusa questa operazione frulliamo il cavolo fino ridurre in crema che andremo ad utilizzare nell’impasto degli gnocchi.IMG_1220
Amalgamiamo nella planetaria: la farina le uova,un cucchiaino di erba cipollina e la polpa del cavolo viola. (Non necessita di altro sale.)
Facciamo riposare l’impasto per un ora.IMG_1232
Possiamo pelare le patate e i topinambur,dopodiché prendiamo un pentolino,versiamo l’ olio e la cipolla,lasciamo soffriggere leggermente la cipolla e versiamo la polpa delle patate e dei topinambur,aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua calda un pizzico di sale e pepe.
Lasciamo insaporire per cinque minuti,mescoliamo e spegniamo,dopodiché passiamo la polpa fino a ridurla in crema.
Possiamo iniziare a realizzare gli spatzle con un attrezzo adatto che vedete in foto, quindi versiamo l’impasto un mestolo per volta nel contenitore dell’attrezzo, facciamo scivolare il contenitore lungo l’attrezzo per far cadere gli gnocchetti nell’acqua che bolle clicca lo potete acquistare. Qui(La foto si riferisce ad un’altra ricetta degli spazle con il sugo.)IMG_0830
Finita questa operazione mescoliamo,e nel momento in cui vengono a galla preleviamoli con una schiumarola.IMG_1257
E’ giunto il momento di assemblare il piatto partendo con una base dicrema di topinambur e patate,versate con un cucchiaio e al centro gli gnocchietti,grattugiate con la mandolina a fori stretti il cavolo crudo,sminuzzate i pistacchi tostati con un coltello con una lama grande e con cura li posizionate sul piatto,un filo d’olio e il pronto è pronto.
Approfondimento:Recenti studi hanno dimostrato l’efficacia del cavolo rosso persino per un’azione antitumorale. Ad avere questa sorprendente proprietà sarebbero proprio le antocianine, i pigmenti naturali responsabili della caratteristica colorazione.
Fonte Qui

Enjoy con Lucy!!

Precedente Muffin salati con verdure Successivo Vellutata di finocchi con farro decorticato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.