Zeppole con crema pasticcera e amarene.

Zeppole con crema pasticcera e amarene.
La mia premessa per evitare lo spreco della pasta choux che il numero dei giri della bocchetta è sempre uno.Per fare un zeppola grande si usa una bocchetta grande come in questa ricetta.
zeppole

Ingredienti

  • 150 di farina(povera di proteine)
  • 250 g di acqua
  • 100 g di burro
  • un pizzico
  • 4uova

Per il ripieno

per la crema pasticcera:

  • 2 uova intere + 1 tuorlo
  • 100 g zucchero
  • 25 g farina 00
  • 25 g maizena (amido di mais)
  • 500 ml di latte
  • 1 bustina vaniglia
  • per completare:
  • amarene sciroppate
  • zucchero a velo

Procedimento

Metti sul fuoco l’acqua,fai sciogliere il burro,aggiungi la farina ed il sale e mescola.
Quando l’impasto si staccherà dalle pareti dell’ampia pentola dove avrai precedentemente messo il tutto,spegni il fuoco, allarga bene la “palla” falla raffreddare.
Ponila in una planetaria ed aggiungi uno alla volte le uova intere.
Ora viene il colpo da maestri.
Metti la pasta in un sac à poche e formo le zeppole utilizzando una punta a stella da 2 centimetri.
Metti la punta di ferro della sacca sulla superficie di una placca,con movimenti rotatori crea dei cerchi concentrici sempre più larghi,fino a raggiungere la dimensione che vorrai per le tue zeppole.
Infornale per circa un’ora in un forno a 200°.
Ogni tanto gira la teglia.
Una volta che zeppole si saranno raffreddate,riempile con la crema pasticcera che avrai precedentemente preparato e le amarene.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Tagliatelle paglia e fieno con crema di zucca e gorgonzola. Successivo Paccheri con mazzancolle e zucchine.

Un commento su “Zeppole con crema pasticcera e amarene.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.