Tripoline con zucca mantecata con certosa.

Tripoline con zucca mantecata con certosa.
La zucca era considerata cibo dei poveri o destinato all’alimentazione del bestiame,poi rivalutata col passare del tempo.
E’ un alimento ipocalorico: possiede soltanto 18 kcal per 100 g.
Viene impiegata in svariati modi: come condimento per pasta(come in questa ricetta) o risotti, come ripieno per tortellini, per preparare tortini, crepes, ma anche dolci o marmellate.

Ingredienti

  • 1 kg di zucca
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 g di pomodori pachino
  • erba cipollina
  • pepe
  • sale
  • olio evo
  • 200 g di Certosa

Procedimento

Tagliate a pezzi grossi la zucca,mettetela in una casseruola e conditela con pomodori e tutti gli aromi.
Lasciate soffriggere per 10 minuti sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, allungate con mezzo litro di acqua.IMG_3155
Lasciate asciugare tutta l’acqua,diventerà una crema che potreste degustare anche con crostini di pane.
Cuocete le tripoline,e trasferitele nella casseruola dove mantecherete con la certosa.
Versate le tripoline in una zucca svuotata e servite!IMG_3181

Enjoy con Lucy!!

Precedente Macarons alle mandorle dolci e amare. Successivo Tortino filante di cavolini di bruxell.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.