Trionfo di pettole pugliesi.

Trionfo di pettole pugliesi.
Le pettole vengono arricchite con ingredienti,con mille varianti locali che seguono a loro volta antiche tradizioni tramandate di generazione in generazione.Le pettole venivano preparate la mattina dalle nostre mamme e nonne per la colazione per placare la fame.

Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 130 g di zucchero
  • 3 uova medie
  • 1 patata media
  • un pizzico di sale
  • 180 ml di latte freddo
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • un limone grattugiato
  • un bicchierino di limoncello
  • olio di semi per friggere
  • zucchero a velo

Procedimento

Nel vassoio della planetaria sbattete le uova con una frusta,unite lo zucchero e montate fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete la scorza del limone,il latte,la patata,il sale e limoncello,il lievito sbriciolato con le fruste in movimento,quindi setacciate la farina e unitela poco alla volta al composto fino a che tutto sia omogeneo e senza grumi.
Lasciate lievitare l’impasto per un ora.
Intanto mettete l’olio in una padella a scaldare,non appena sarà caldo prelevate l’impasto con due cucchiai e versate nell’olio bollente,fate friggere le palline di pasta girandole di tanto in tanto fino a quando non saranno dorate su tutta la superficie.
Prelevatele con una schiumarola e adagiatele su un piatto ricoperto di carta assorbente fino al completo assorbimento;
Infine,trasferite le pettole su di un piatto da portata e cospargete con lo zucchero a velo.IMG_20160721_002817

Enjoy con Lucy!!

Precedente Pasta frolla alla farina di farro. Successivo Cornetti sfogliati di pan brioche.

4 commenti su “Trionfo di pettole pugliesi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.