Risotto integrale con curcuma e topinambur

Risotto integrale con curcuma e topinambur.
Il topinambur,un ingrediente sempre più richiesto, per insaporire una ricetta classica: il risotto alla curcuma e pepe nero.
Il topinambur, carciofo di Gerusalemme, perchè il suo sapore è simile al carciofo,ingrediente vegetale sempre più richiesto, soprattutto quelli che prediligono una cucina fatta di benessere in pillole di vitamine fresche e golose.
Oggi vi suggerisco un primo piatto che sposa il sapore raffinato della curcuma, oro culinario, con questo particolare ortaggio. Ecco come preparare un ottimo risotto con Topinambur e curcuma.

 

ingredienti per 4 persone

  • 400 g riso integrale
  • aglio
  • 6 pomodori ciliegino
  • 300 g topinambur medi
  • un cucchiaino di curcuma
  • erba cipollina
  • sale
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva

La preparazione della ricetta

Lavate e sbucciate i topinambur;

tagliatelo a fettine o a tocchetti.
In una casseruola mettete due cucchiai di olio extravergine di oliva l’aglio,pomodori ciliegino ,erba cipollina e sale, allungate con 500 ml di brodo vegetale.
Incorporate il topinambur,cuocetelo per quindici minuti;
poi unite il riso.
A fine cottura aggiungete la curcuma in polvere,un cucchiaino. Semplicissimo e buonissimo!!!

Enjoy con Lucy!!

Precedente Pasticcio di rigatoni verticali al forno. Successivo Crostata di mele con crema pasticcera.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.