Pan di spagna alle carote senza lievito.

Pan di spagna alle carote senza lievito.
Vi chiederete:”Il solito pan di spagna alle carote.”
Un classico.E’ vero,ma con un particolare non indifferente,Quale??
Lo scoprirete nella ricetta che elencherò e che non troverete perchè è stato omesso di proposito.
Molti pasticceri non lo usano perchè è possibile realizzare un ottimo pan di spagna anche senza il suo uso.

 

Ingrdienti

  • 150 gr di amido di mais
  • 200 gr di farina 0
  • 4 uova
  • 80 ml di olio evo
  • 200 gr di zucchero
  • 2 carote sminuzzate alla jiulienne
  • 5 semi di cardamomo tritati

Procedimento

Montate le uova nella planetara per quindici minuti circa insieme allo zucchero,(questo è il segreto per un pan di spagna soffice,
(montare a lungo le uova e zucchero). Nel frattempo tritate le carote, pesate l’amido di mais e la farina.
Raggiunta la spumosita’necessaria delle uova,iniziate a introdurre le farine poco per volta e con una spatola incorporare bene il tutto senza smontare il composto,dopodiché aggiungete le carote tagliate alla jiulienne e il cardamomo pestato.
Ancora un altra mescolata ed l’impasto è pronto.
Ungere una teglia per ciambella con olio e farina,dopodichè versate all’interno il composto,infornate a 180°C per circa 30 minuti.
Ovviamente la prova dello stuzzicadenti è d’obbligo!
A fine cottura infilare il cucchiaio di legno allo sportello del forno,in questo modo il vapore uscirà in modo graduale.Spolverizzare con lo zucchero a velo se piace.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Conchiglioni ripieni con la mousse di cavolfiore e pancetta. Successivo Crema all'arancia e fondente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.