Orecchiette di grano bruciato con salmone e formaggi misti.

Orecchiette di grano bruciato con salmone e formaggi misti.
Oggi vi propongo una ricetta lampo in quanto il procedimento e di facile esecuzione.
Era l’unica ricetta che mi è frullata per la testa nel momento in cui dovevo decidere il pranzo e avendo aspettato una fila interminabile all’ufficio postale.
Ero esausta e quindi con poca voglia di stare fornelli.
Questa ricetta veloce è molto gustosa mi ha permesso di sbrigarmi in quattro e quattrotto.
PS. In passato, dopo che le stoppie venivano bruciate, i contadini potevano tenere per sé i chicchi bruciati rimasti sul terreno e ne ricavavano farina. Oggi quel sapore si ottiene con un procedimento di tostatura del grano.Un’avvertenza importante: bisogna miscelare due parti di farina di grano duro rimacinata con una parte di farina di grano arso per ottenere la giusta quantità di glutine.

Ingredienti

  • 200 g di scamorza stagionata
  • 50 g di ricotta dura
  • 250 g di salmone affumicato
  • 300 g di orecchiette di grano bruciato
  • olio
  • 1 piccola cipolla tropea
  • pepe
  • parmigiano

Procedimento

Tagliate a dadini i formaggi.
In una pentola antiaderente,inserite il salmone tagliuzzato, insieme alla cipolla,olio e il pepe.
Cuocete le orecchiette,quando saranno cotte (al dente) prelevate le orecchiette con una schiumarola e versatele nella pentola antiaderente a bordi alti,mescolate di continuo fino a completa fusione dei formaggi,se e’ necessario aggiungete po di acqua di cottura,cospagete una generosa spolverata di parmigiano è il piatto è pronto.IMG_2188

Enjoy con Lucy!!

Precedente Torta di fichi e mandorle con un cuore di crema al cioccolato. Successivo Peperoni ripieni di riso integrale e cubetti di pesche.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.