Lasagne di patate con prosciutto e emmental

Lasagne di patate con prosciutto e emmental.
Allora ragazze eccomi qua ancora a illustrarvi un’altra delle mie amate ricette di cui mi diletto con passione e dedizione pur nella sua semplicità…
Trattasi di patate sistemate a strati con una farcitura golosa di emmental e prosciutto…
Allora “andiamo a cominciare”,giusto per citare una canzone tormentone dell’estate 2016 😉Approfondimento:
Le patate a buccia rossa hanno solo la buccia,mentre la polpa all’interno è chiara e compatta,sono ideali per essere lessate,cotte al forno,in umido o fritte.Le patate infatti non sono tutte uguali e non tutte sono adatte a essere fritte o trasformate in purè…
Lasagne di patate con prosciutto e emmental

Ingredienti per le lasagne di patate

  • 1 kg di patate a pasta gialla
  • 6/7 di fette di prosciutto cotto
  • 6/7 di fette di emmental
  • 2 scatole di polpa di pomodoro
  • 1 manciata di basilico
  • parmigiano q.b.
  • pan grattato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio q.b.

Lavo le patate,le pelo,le taglio a fettine con la mandolina.Le lascio in acqua fredda.
Preparo gli ingredienti per la farcitura e comincio a comporre la teglia.
Fodero la teglia con la carta forno,metto un filo d’olio e il pan grattato e poi faccio uno strato di patate poi prosciutto,emmental,polpa di pomodoro e un po di formaggio e continuo con altri strati fino ad esaurimento degli ingredienti.
componi in tutto o due o tre strati.
Infine sull’ultimo strato di patate spolvera con il parmigiano e un filo d’olio.Lasagne di patate con prosciutto e emmental
Metti in forno a 250°C per 45/50 minuti e comunque controlla con uno stuzzicadenti da spiedino la cottura delle patate.Lasagne di patate con prosciutto e emmental
A fine cottura lascia raffreddare in modo tale che il tutto si rassodi e quando taglierai la fetta sarà compatta al taglio.
Enjoy con Lucy!!

Precedente Brioches soffici con crema al limone Successivo Frittata di zucca cotta nel microonde

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.