Lasagne bianche ai funghi.

Le lasagne ai funghi sono il primo piatto ideale per un pranzo domenicale o delle feste.
La preparazione delle lasagne sono molteplici in quanto possono essere preparate con tanti ingredienti in base ai gusti personali.
Questa versione è del tutto vegetariana, quella che prediligo. 😆

Ingredienti

  • 500 grammi di funghi misti
  • 500 g di lasagne miste (verdi e gialle)
  • 3 zucchine
  • 400 g di carote
  • una cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • besciamella 2 litri
  • 400 g di formaggio grattugiato
  • olio
  • sale
  • noce moscata
  • pepe

Procedimento

Pulite i funghi e cuoceteli con olio extravergine d’oliva, aglio, un pizzico di sale,pepe e cipolla poi ho tritato le carote e la zucchine alla julienne e li ho aggiunti ai funghi.
Lasciate asciugare l’acqua di cottura di cottura,spegnete .

Preparate la besciamella fatta in casa

In questa ricetta ho utilizzato:

  • 2 litri di latte di soia
  • 120 grammi di farina di riso
  • 15 cucchiai di olio d’oliva
  • sale
  • noce moscata

Mettete in una pentola alta l’olio a riscaldare sul fuoco medio mescolando con una frusta metallica senza farlo bruciare,togliete dal fuoco la pentola e aggiungete la farina continuando a mescolare.
Versare piano piano il latte senza far formare grumi, il latte va versato poco alla volta, continuando a girare l’impasto con la frusta quando il latte sarà finito il composto sarà senza grumi omogeneo,rimettete la pentola sul fuoco sempre continuando a mescolare.
Aggiungete il sale e un po’ di noce moscata.
Quando la besciamella comincia ad addensarsi vuol dire che cotta.
A questo punto abbiamo tutti gli ingredienti per poter assemblare le lasagne. Cominciate con una base di besciamella è a strati alternate le lasagne con le verdure.
L’ultimo strato sarà ricoperto di besciamella una spolverata di parmigiano.
Infornate a 250°C fino a che non si sarà dorata la superficie è cotta la lasagna.
Porzionate e servite.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Risotto integrale al cavolo rosso. Successivo Strudel di mele,uvetta e marmellata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.