Involtini farciti con ratatouille

Involtini farciti con ratatouille.
Gli involtini in genere si preparano con una grande varietà d’ingredienti.
Oppure in una versione nuova,con un ripieno di formaggio emmenthal,porchetta e pepe rosa.
Il secondo piatto ideale per quando si ha voglia di qualcosa di diverso dal solito.

Ingredienti

  • 200 g circa di carpaccio di lonza di maiale
  • 120 g di porchetta
  • 120 g di formaggio emmenthal a fette
  • pepe rosa
  • erba cipollina
  • sale q.b.
  • olio q.b.
  • farina q.b.
  • 2 cucchiai di aceto di mele
    1 zucchina
    1/2 melanzana
    1 patata
    5 pomodorini pachino
    1 peperone

Procedimento

Adagiare su un piano da lavoro le fettine che saranno circa 11 fette di cui salate e farcite con la porchetta e formaggio dragoncello e pepe rosa.
Arrotolate e fermate con uno stuzzicadenti;
impanate gli involtini nella farina;
metteteli in una padella antiaderente con un filo d’olio d’olio d’oliva, alloro.
Lasciate dorare gli involtini,coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa dieci minuti,girate di tanto in tanto.

Per la ratatouille

Tagliate a cubetti le verdure,condite con il dragoncello,sale e pepe rosa,soffriggete la cipolla e l’aglio insieme all’olio extravergine d’oliva in una casseruola.Quando la cipolla è appassita,aggiungete le verdure e lasciate cuocere con il coperchio a fiamma media.
Quando le verdure sono quasi a fine cottura aggiungete i pomodori a cubetti.
Lasciate per altri cinque minuti.
Prima di togliere dal fuoco,assaggiate tutte le verdure:se necessario prolungate la cottura di 10 minuti.
La ratatouille può essere servita calda o fredda.
Impiattate la verdura aiutandovi con un coppapasta,sistemate gli involtini nel piatto che può essere servito sia caldo o freddo..

Enjoy con Lucy!!

Precedente Biscotti al cocco e cioccolato Successivo Polpette di soia con verdure miste e fagioli.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.