Gelèe di melograno e succo di uva bianca

Gelèe di melograno e succo di uva bianca.
Avete mai pensato di realizzare le gelèe con questo mix di frutta?
Solitamente si leggono ricette che utilizzano prevalentemente gelatine agli agrumi…
Siamo nella stagione giusta e adesso è il loro momento per realizzare delle gelatine o il geèle con il melograno.
img_1604

Ingredienti

  • 800 ml di succo di uva bianca
  • 200 ml di succo di melograno
  • 2 cucchiaini di agar-agar gelificante naturale
  • scaglie di cioccolato
  • diavolini misti colorati

Procedimento
Rimuovete con il coltello la corona e dopo,incidete la buccia da una parte all’altra fino alla zona bianca facendo attenzione a non tagliare anche gli arilli che servono appunto per creare il succo.Aprite il melograno partendo dai tagli che avete fatto e sgranate.

Staccate i chicchi dell’uva dal raspo.
Con una centrifuga ricavate il succo dell’uva e del melograno.img_1564
Se non si possiede la centrifuga potete ricavare il succo con un passaverdure.
Versate i liquidi in un pentolino(non deve bollire.)Appena il liquido raggiunge la temperatura di 85°,aggiungete l’agar,mescolate fino a che non è completamente sciolto e togliete dal fornello.
(L’agar agar viene utilizzato come gelificante naturale in molte preparazioni.)
Lasciate raffreddare a temperatura ambiente,dopodichè,versate il liquido negli stampini in silicone da voi preferiti.
Riponete in frigo per 3 ore saranno solidificati.
Al momento di servire rovesciate la gelatina su di un piattino e decorate con le scaglie di cioccolato e corallini colorati.
Enjoy con Lucy!!

Il succo di melograno casereccio è senza dubbio migliore perché puro e freschissimo. Questi due punti sono indispensabili se vogliamo assorbire tutte le sostanze nutritive del frutto, i conservanti e gli zuccheri aggiunti da alcune aziende infatti, andrebbero a alterare le sue proprietà.Fonte

Precedente Olive dolci e pomodori secchi fritti Successivo Vellutata di broccoli e patate.

8 commenti su “Gelèe di melograno e succo di uva bianca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.