Dessert ai cachi e pan di spagna al cioccolato.

Dessert ai cachi e pan di spagna al cioccolato.
Data la dolcezza del frutto maturo,in cucina è destinato ad essere un ottimo dessert,è perfetto anche per preparazioni come i budini,in cui può essere accompagnato da altri frutti,magari con connotazione più acida come fragole o frutti di bosco, per riequilibrare l’eccessiva dolcezza.
Valori nutrizionali:contiene vitamina C e betacarotene;tra i minerali il più presente è il potassio,in notevole quantità,seguito da fosforo,magnesio,calcio e sodio.

Ingredienti

  • 8 cachi maturi
  • pan di spagna al cioccolato o biscotti q.b.
  • 350 g di latte di mandorla
  • 3 cucchiaini di agar agar(in sostituzione della colla di pesce)
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 limoni spremuti bio
  • gocce di cioccolato q.b.

Procedimento

Mettete nel frullatore la polpa dei cachi insieme al succo di limoni,zucchero di canna,azionate il frullatore,lasciate che diventi liquida.
Versate il composto in una casseruola d’acciaio e con un cucchiaio di legno girate di continuo fino a quando la crema si sarà scaldata.
Ora è il momento di aggiungere l’agar agar,mescolate.((L’agar compatterà la crema nel raffreddamento.)
Sbriciolate il pan di spagna al cioccolato.(Io l’avevo già pronto in freezer).Siete liberi di utilizzare il pan di spagna di vostro gradimento.
Versate nella coppetta un piccolo quantitativo di crema,al centro briciolate il pan di spagna,coprite con altra crema.
Infine distribuite le gocce di cioccolato.
Lasciate in frigo almeno due ore.
Consiglio:Prelevate le coppette dal frigo mezz’ora prima.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Muffin ai mirtilli senza burro al limone. Successivo Torta salata al tris di erbette e purè.

Lascia un commento

*