Crumble alle bacche di gelso nere

Il crumble è un piatto di origine Inglese e irlandese.
La variante dolce viene servita con crema pasticciera o panna……..
La frutta solitamente utilizzata nel crumble include: mele,more,pesche,rabarbaro,ribes,uva,prugne.

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di panna zuccherata fresca
  • 200 g di mascarpone
  • 200 g di bacche di gelso o more
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo q.b.
  • 1 limone bio

Per il crumble di frolla

  • 100 grammi farina di riso
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 5 g lievito bío
  • 2 tuorli
  • 50 g di olio d’oliva
  • 20 g di zucchero di canna

Amalgamare la farina con i tuorli,lo zucchero,l’ olio,la cannella,la curcuma e il lievito.

Distribuire sulla placca da forno il composto e cuocere a forno preriscaldato a 150 gradi per dieci minuti fino a che il crumle si sia dorato e diventato croccante. Con una spatola girare di tanto in tanto.
Dopo essersi raffreddato, lo si può utilizzare.

Procedimento

Lavare le bacche di gelso con il bicarbonato, irrorare con il succo di un limone e due cucchiaini di zucchero a velo.
Montare la panna e quando sarà spumosa aggiungere il mascarpone.
Sgocciolare bene le more,aggiungere alla panna e il mascarpone
Le bacche di gelso si frantumeranno e coloreranno il dessert.
A questo punto possiamo assemblare il dessert.
Sgranellare la frolla sul fondo di una ciotolina da dessert,poi aggiungere uno strato di mousse;
Infine cospargere sopra il crumble;
dulcis in fundo: le bacche di gelso.
Lasciate in frigo e servite a fine pasto.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Strudel di mele,uvetta e marmellata. Successivo Baccalà con sponsali alla pugliese.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.