Crostata con ricotta e prugne

Crostata con ricotta e prugne.
Per avere una pasta frolla perfetta con l’olio di oliva,vi elenco gli ingredienti giusti.
Per ottenere che gli ingredienti della pasta frolla siano ben legati fra loro.
Scegliete un’olio extravergine di oliva leggero dal gusto delicato.
Per avere la giusta consistenza aggiungete qualche tuorlo in più all’impasto.

aaaaaaaaaaaaaaaaIMG_6659

Per la frolla

  • 300 g di farina 0
  • zucchero 50 g
  • 100 ml di olio ex vergine d’oliva
  • 100 g formaggio Philadelphia
  • 2 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Per la farcia

  • 4 prugne
  • 2 limoni (il succo)
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 20 ml di latte
  • 500 g di ricotta
  • 50 g di zucchero
  • scaglie di cioccolato q.b.
  • 2 uova

Procedimento

FotoJet Collagennnnnnnnnnnnn
Anzitutto lavate le prugne,eliminate il nocciolo e tagliatele a fettine sottili. Spremete i limoni,aggiungete lo zucchero e lasciatele macerare tutto il tempo della preparazione della pasta frolla e della ricotta.
Alla fine le aggiungeremo sulla crostata.
Introducete nella planetaria tutti le polveri con lo zucchero,a parte sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi tenendo questi ultimi da parte.
Azionate la planetaria ad una velocità media,a filo versate l’olio,dopodiché se è necessario aggiungete il latte q.b.
Si formerà un panetto morbido e compatto.
Avvolgetelo con della pellicola per alimenti e mettetelo a riposare per almeno 1 ora in frigo.
Dopo il riposo la pasta frolla è pronta.
Amalgamate la ricotta,il cioccolato,uova,zucchero l’amido di mais disciolto nel latte.
Dopo di che stendete l’impasto nel fondo della teglia per crostate,formate due cordoncini che andrete a posizionarli ai bordo della teglia a cerniera.
Farcite con il composto di ricotta e sistemate le prugne sulla superficie.
Infornate a 180°C per 30 minuti.aaaaaaaaaaaaaaaaaaaIMG_6579
Enjoy con Lucy!!

Precedente Insalata mista di fagioli corallo. Successivo Spezzettino di seppioline in umido.

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.