Crema di nocciole fatta in casa.

Ho sperimentato questa nutella in modo da evitare gli ingredienti che deperiscono.Penso che in questo modo la nutella dovrebbe mantenersi fuori dal frigo, anche perchè lo zucchero e l’olio sono dei conservanti.Ma sono sicurissima che non riuscirete a conservarla cosi a lungo è troppo invitante da poterla guardare e non tuffare un biscottino. 😛

Ingredienti

  • 100 grammi di nocciole tostate
  • 4 cucchiai di olio di semi di mais
  • 6 cucchiai di latte di mandorla
  • 2 cucchiai di miele d’acacia
  • 6 cucchiai di cacao amaro

Procedimento

Tritare finemente le nocciole con un potente frullatore, dopodiché aggiungete il miele, l’olio, il cacao e infine il latte.IMG_0873
Per dare la consistenza giusta alla nutella,se la preferita è più liquida aggiungete più latte se la preferite più densa bastano i sei cucchiai di latte di mandorla.
IMG_0885
Questo è il risultato. Personalmente ho voluto che le nocciole conservassero una grana grossolana ..Se a voi non piace, o non avete a disposizione un frullatore potente, vi consiglio di acquistare la pasta di nocciole. 😉

Enjoy con Lucy!!

Precedente Lasagne ai carciofi e gorgonzola al mascarpone. Successivo Pan briosche bicolore ai cereali con lievito madre.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.