Cornetti sfogliati di pan brioche.

Cornetti sfogliati di pan brioche.
Ho ceduto alla voglia di lavorare i cornetti sfogliati,ma come sempre nella mia cucina gli esperimenti non mancano mai e quindi ho voluto modificare e stravolgere la ricetta dei classici cornetti.
In questa versione(del tutto personale)ho voluto introdurre le patate,coloro che andranno a rendere i cornetti più soffici.

Ingredienti

  • 1 kg di farina 0
  • 1 patata grande (200 g)
  • 60 grammi di fruttosio
  • 250 ml di latte
  • 150 ml di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 limone grattugiato bío
  • 50 g di burro per spennellare

Procedimento

Mettete tutti gli ingredienti nella planetaria impastate con 250 ml circa di latte,verrà fuori un panetto liscio e omogeneo.
Lasciate lievitare fino al raddoppio.
Versate l’impasto sul piano da lavoro e dividetelo in 8 panetti;
Appiattite ogni panetto, dopodiché;spennellate con il burro ammorbidito ogni sfoglia tranne l’ultimo.
( ho sovrapposto 3 sfoglie alla volta.)
Tagliate i triangoli,ricaverete otto cornetti,arrotolateli e lasciate lievitare per un’altra ora.
Spennellate con un tuorlo e un goccio di latte.
Infornate a 180° per 15-20 minuti.
Per i più golosi potete colare con la ganache di cioccolato.
Sciogliete 100 g di cioccolato fondente insieme a 100 g di burro e 30 g di latte.
Con il frustino per dolci intinto nel cioccolato striate i cornetti.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Trionfo di pettole pugliesi. Successivo Pagnotta pugliese con semi di papavero.

2 commenti su “Cornetti sfogliati di pan brioche.

    • Ciao, Maristella. Si,sono diversi dai classici cornetti.Il bello di una ricetta è di avere il coraggio di cambiare i canoni e non
      essere replicanti monotoni. Grazie per il tuo commento.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.