Confettura di pesche e cannella.

Dopo essermi cimentata nella realizzazione della confettura di albicocche e cioccolato,questa è la volta della marmellata di pesche.
Che dire… una marmellata sana salutare,che soddisfazione guardare la mia dispensa piena di marmellate senza conservanti!!!
Sono tanti anche gli impieghi, poiché le pesche possono essere consumate fresche, in confettura, sciroppate, possono dare origine a dessert straordinari e anche a succhi e liquori…….
Sono ricche di acqua e fibre, poco caloriche,prive di grassi: le pesche sono frutti indicati nelle diete ipocaloriche.

Ingredienti

2 kg di pesche mature
un limone grande
1/2 chilo di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella in polvere(facoltativo)

Procedimento

Innanzitutto prima di preparare la marmellata di pesche dovete procurarvi i barattoli di vetro,sterilizzati per circa 30 minuti.
Pelate le pesche e mettetele nell’acqua fredda con un limone spremuto,una volta pelate tutte le pesche tagliatele a cubetti e mettetele in una pentola insieme allo zucchero e cannella.
Portate la pentola sul fuoco e lasciate bollire a fiamma moderata.
Mescolate spesso fino a che la vostra confettura sarà pronta.
Trasferite la marmellata nei vasetti sterilizzati e chiudete ermeticamente dopodiché capovolgeteli e copriteli con una tovaglia in modo tale che si crei il sottovuoto.
Quando saranno completamente freddi potete riportare i vostri vasetti in posizione eretta e conservarli nella vostra dispensa. 😛
Non ho saputo resistere nell’assaporare la confettura e quindi mi sono preparata un paio di fette biscottate (senza l’olio di palma) e devo dire che il risultato è stato un semplice:WOW!!!

Enjoy con Lucy!!

Precedente Riso freddo con borlotti freschi. Successivo Farfalle fredde con limone e tonno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.