Composta di barbabietola rossa

Ogni regione ha una denominazione preferita:rapa rossa o barbabietola rossa sono i più comuni.
Visto e considerato che gli esperimenti nella mia cucina continuano all’impazzata,ho pensato di utilizzare questa preziosa radice.
Ultimamente ho estratto il succo della barbabietola per una video ricetta e seduta stante mi sono chiesta:perché non utilizzare il succo per realizzare una composta di barbabietola?
Ho studiato più o meno le dosi per questo tipo di composta e devo dire che è riuscita a primo acchito.
IMG_5390

Ingredienti

Procedimento

Versate il succo in un pentolino,filtratelo con un colino a maglie stretteIMG_5360

dopodiché stemperate in un altro contenitore l’amido di mais e il mieleIMG_5365
aggiungete a filo il succo e la bevanda di riso.IMG_5364
Portate sul fornello,rimestate fino a che non si raggiunge la compattezza desiderata.
Preparate i vasetti sterilizzati.IMG_5372Versate la composta bollente nei vasetti,capovolgeteli e copriteli con un canovaccio.
Da notare il corore vivace che ha mantenuto dopo la cottura.Wow!!
IMG_5378IMG_5390
Enjoy con Lucy!!

Precedente Antipasto con crema di formaggio e rucola Successivo Quiche alle cipolle Tropea tonno e provola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.