Ciambella di albicocche senza lievito

Ciambella di albicocche senza lievito ha quel sapore e profumo che inonderà la cucina,e nell’assaporarla incontrerete i pezzi di frutta che vi daranno qualcosa in più rispetto a quella industriale…
IMG_9057
Ingredienti

  • 150 gr di amido di mais
  • 200 gr di farina manitoba
  • 4 uova
  • 6 albicocche di media grandezza
  • 80 ml di olio evo
  • 200 gr di zucchero
  • Per la marinatura delle albicocche
  • 1 limone
  • 30 g di zucchero di canna

Procedimento
Montate le uova nella planetaria per( circa 15/ 20 minuti) insieme allo zucchero,(questo è il segreto per un pan di spagna soffice,montare a lungo le uova e zucchero.)
Nel frattempo tagliate le albicocche,pesate le farine.
Raggiunta la spumosita’necessaria delle uova,iniziate a incorporate un cucchiaio per volta le farine,fate amalgamare bene il tutto,dopodiché aggiungete le albicocche tagliate a cubetti e lasciate macerare con il succo di limone e zucchero per mezz’ora.
Mescolate a mano con delicatezza ancora un po,fino a completo assorbimento delle farine.
Ungete una teglia per ciambella con olio e farina,dopodichè versate all’interno il composto infornate a 180°C per circa 30 minuti.
Enjoy con Lucy!!FotoJet Collage555

Precedente Insalata di portulaca e verdure miste Successivo Fusilli filanti al forno

3 commenti su “Ciambella di albicocche senza lievito

  1. Complimenti come sempre Lucy, questo dolce sembra essere molto invitante, poi con le albicocche dentro sarà proprio buonissimo!

    Lo so, può sembrare scontato dire queste cose, ma guardando la foto viene spontaneo! ;-D

    Grazie per la dritta, sull’impasto morbido e spumoso.

    Alla prossima!

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.