Caserecce alle vongole veraci e funghi misti.

Caserecce alle vongole veraci e funghi misti.
Questo piatto è una vera leccornia.
Siamo ghiotti di vongole, idem per quanto riguarda i funghi.
Ho voluto abbinare questi due alimenti e vedere se i sapori si distinguevano l’uno dall’altro.
Esperimento riuscito… tant’è che si distinguono in modo netto tutti i sapori partendo delle vongole, ai funghi, ai pomodori secchi e ai pomodorini di collina.
Sono soddisfatta della riuscita di questo meraviglioso piatto.
A questo punto non vi resta che mettervi all’opera.

Ingredienti

  • 1 kg di vongole veraci
  • 200 grammi di funghi misti Lentinula edodes, Pleurotus ostreatus,
  • Agaricus bisporus,Boletus edulis
  • 4 pomodori secchi
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • olio
  • vino bianco q.b.
  • sale

Procedimento

Pulite i funghi e tagliateli a pezzettini non troppo piccoli,(potete utilizzare altre tipologie di funghi),soffriggeteli in un pentolino con aglio, olio,prezzemolo e sale; dopodiché sfumate con il vino bianco.
Fate evaporare il vino bianco a fuoco lento per 10 minuti aggiungete i pomodori secchi e poi spegnete.
In un’altra padella soffriggete l’aglio e l’olio e aggiunte un barattolo di pomodorini di collina e fate cuocere per una decina di minuti.
Si aggiungono le vongole.
Una volta aperte le vongole,aggiungete i funghi,mescolate il tutto e si fa insaporire per altri 10 minuti a fuoco lento.
A questo punto cuocete la pasta scartate i gusci delle vongole in esubero. Impiattate e cospargete col prezzemolo tritato e un filo d’olio d’oliva.

Enjoy con Lucy!!

Precedente Cestini di frutta e crema pasticcera. Successivo Melanzane farcite a strati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.