Biscotti cioccolatosi all’ ammoniaca

Biscotti cioccolatosi all’ ammoniaca.
In questi biscotti cioccolatosi ho usato come agente lievitante l’ammoniaca che rende i dolci fragranti e li conserva più a lungo.

  • 1 uovo
  • 70 g zucchero
  • 30 ml latte
  • 100 g olio evo
  • 1/2 fialetta di aroma di mandorle
  • 4 g ammoniaca per dolci
  • 290 g farina integrale
  • 20 gr di farina d’ avena
  • 30 g cacao amaro
  • zucchero a velo q.b.
  • granella di mandorle q.b.


PROCEDIMENTO
In una ciotola rompi l’uovo e aggiungi lo zucchero,il latte, l’olio evo, il cacao e l’ ammoniaca per dolci.
Mescola con una forchetta e poco per volta aggiungi la farina e continua ad impastare.
L’impasto risulta lucido e poco appiccicoso.

Prepara una teglia con la carta da forno e con le mani unte di olio forma delle palline piccole, intingi la superficie di zucchero a velo e sistema le palline sulla teglia.
Infine aggiungi la granella di mandorle.
In forna i biscotti a 170° per 20 minuti circa a forno statico.
Una volta sfornati lasciali raffreddare completamente e poi decora li con uno spuntone di nutella.

Precedente Alberelli e biscotti con confettura al sambuco.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.