Biancomangiare al latte di mandorla fichi e cioccolato

Biancomangiare al latte di mandorla fichi e cioccolato.
Il Biancomangiare è un diffuso in tutta Italia,soprattutto in Sicilia,Valle d’Aosta e in Sardegna.E’chiamato biancomangiare perchè viene preparato prevalentemente con ingredienti di colore bianco,inoltre è un dolce semplicissimo e antichissimo,che ha addirittura origini medievali fu presente in molti ricettari dell’epoca.
IMG_0035

Ingredienti

  • 1 litro di latte di mandorla
  • la scorza di un limone
  • 150 g di miele
  • 90 g di amido di mais
  • la punta di un cucchiaino di cannella
  • 2 fichi
  • marmellata all’arancia per la farcia(facoltativo)
  • topping al cioccolato per decorazione

FotoJet Collage

Procedimento

Preleva dal litro di latte freddo 100 ml per sciogliere l’amido di mais.
Versa il resto in un tegame a bordi alti il latte di mandorla insieme alla scorza del limone,il miele e la cannella,porta quindi a bollore.
Giunto a bollore elimina la buccia del limone quindi versa a filo l’amido di mais sciolto nel latte e una volta addensata la crema spegni e versa la crema negli stampini di tua scelta con un mestolo solo a metà,aggiungi la marmellata e l’altra crema.
Fai intiepidire,porta in frigo a raffreddare per un paio di ore quindi,con delicatezza sforma il biancomangiare su dei piattini dove alla base avrai sistemato la polpa dei fichi freschi,quindi adagia sopra il dessert e poi decora con il topping al cioccolato.
Enjoy con Lucy!!

Precedente Plumcake di uva bianca aromatizzata Successivo Polpette di melanzane con un cuore di stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.