Baccalà con sponsali alla pugliese.

Baccalà con sponsali è una ricetta tipica pugliese.
Il merluzzo,sia come stoccafisso sia come baccalà,è molto utilizzato in cucina,quindi sono moltissime le ricette della tradizione pugliese che prevedono questo alimento.
In questa ricetta ho voluto l’abbinamento con gli sponsali ed era un piatto che la mia mamma sapeva cucinare con grande maestria.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di baccalà
  • 500 grammi di sponsali
  • 1/2 chilo di pomodorini paesani
  • olio evo q.b.
  • pepe nero q.b.
  • sale se necessario
  • olive nere denocciolate q.b.
  • capperi q.b.

Procedimento


Mettere a bagno il baccalà in acqua fredda per almeno due giorni cambiando l’acqua ogni giorno trascorso.
Passato questo tempo,lavare sotto l’acqua corrente il baccalà e tagliarlo a pezzi. Pulire e lavare gli sponsali, tagliare in quattro parti.
Prendere una pentola antiaderente a bordi alti e mettere gli sponsali all’interno con olio,fare soffriggere per cinque minuti girandoli di tanto in tanto;
aggiungere i pomodorini tagliati a metà insieme al pepe;fare appassire per altri cinque minuti.
Disporre i pezzi di baccalà sopra le verdure,aggiungere i capperi,le olive e un bicchiere colmo di acqua,deve coprire il tutto.
Coprire con un coperchio e fare cuocere per circa un’ora a fuoco dolce.
Il sugo dovrà essere denso con tutti i sapori rilasciati dal baccalà e gli sponsali.SLURP!!
Tagliare i rettangolini di pane integrale o ai cereali.
Vi assicuro che sarà un connubio perfetto!

Enjoy con Lucy!!

Precedente Crumble alle bacche di gelso nere Successivo Filetti di merluzzo in crosta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.